La Torre dell’Orologio a Tirana: Un Simbolo della Storia e dell’Architettura Albanese

103
views

La Kulla e Sahatit, o la Torre dell’Orologio, rimane uno dei monumenti più iconici e simbolici del ricco patrimonio storico di Tirana, la capitale dell’Albania. Situata nelle immediate vicinanze della Xhamia Et’hem Bej, nel cuore della città, questa torre fu costruita durante il periodo ottomano.

Dove si Trova

La Torre dell’Orologio si erge imponente nel centro di Tirana, accanto alla rinomata Xhamia Et’hem Beu, dominando il panorama della città.

Architettura

Costruita nel 1822 da Haxhi Et’hem Beu, la torre inizialmente si elevava per 30 metri. La sua architettura è un mix affascinante di stili, con una parte inferiore in pietra seguendo lo stile ottomano. Nel 1928, interventi restaurativi aumentarono l’altezza della torre di cinque metri, aggiungendo un balcone e un tetto di tipo veneziano.

Attualmente, la torre raggiunge i 35 metri di altezza, mentre le scale interne, dopo vari interventi di restauro nel corso degli anni, sono state sostituite da scale metalliche. L’interno della torre è rivestito in pietra, conservando l’autenticità e il fascino dell’epoca.

Storia

La storia della Torre dell’Orologio risale al periodo ottomano, quando fu commissionata da Haxhi Et’hem Beu tra il 1822 e il 1830. Nel corso degli anni, ha subito diversi cambiamenti, inclusa la sostituzione dell’orologio danneggiato durante la Seconda Guerra Mondiale con uno proveniente dalla chiesa di Scutari, caratterizzato da cifre romane.

Aperta ai turisti dal 1996, la torre è diventata un’icona della città e uno dei principali punti di interesse per i visitatori stranieri che esplorano Tirana.

Importanza Culturale e Turistica

Oltre alla sua ricca storia, la Torre dell’Orologio è diventata un importante punto turistico, attrattiva per i visitatori provenienti da tutto il mondo che vogliono scoprire il patrimonio culturale albanese. Le sue 90 scale a spirale offrono una vista panoramica mozzafiato sulla città, consentendo ai visitatori di ammirare i punti salienti di Tirana, inclusi monumenti storici e edifici moderni.

Simbolo dell’emblema della Municipalità di Tirana, la torre, insieme alla vicina Moschea di Et’hem Bey, rappresenta un “mosaico architettonico unico”, caratterizzato da una stretta vicinanza che riflette la storia e l’identità della città.

Conservazione e Futuro

Per preservare il suo valore storico e culturale, la Torre dell’Orologio è stata oggetto di interventi di restauro, con progetti futuri che prevedono il suo abbellimento con pavimentazioni in marmo sia all’interno che all’esterno, riaffermando il suo ruolo di monumento iconico nel cuore di Tirana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.