Durazzo una città piena di storia, bellezza e fascino

444
views

Situata sulle sponde del Mar Adriatico, Durazzo (o Durrës) è una delle città costiere più affascinanti dell’Albania. Con una storia che risale a oltre 2.600 anni fa, questa città è stata testimone di molte epoche e culture diverse, lasciando dietro di sé una ricca eredità culturale e storica. Oggi, Durazzo è rinomata per le sue spiagge curate, gli alberghi nuovi e ristrutturati, i resti archeologici ben conservati e l’atmosfera vivace che la rende una destinazione turistica ideale per chiunque desideri esplorare la bellezza dell’Albania. Con le sue antiche rovine, le magnifiche spiagge e l’atmosfera vibrante dei bar e ristoranti, questa città costiera continua a incantare i visitatori provenienti da tutto il mondo, offrendo loro un’esperienza indimenticabile nel cuore dell’Albania.

Dove si Trova Durazzo

Durazzo è situato nella parte occidentale dell’Albania, a circa 33 chilometri a ovest della capitale Tirana. Questa posizione strategica, lungo la costa adriatica, ha reso Durazzo un importante centro commerciale e culturale nel corso dei secoli. La città è facilmente accessibile da Tirana tramite un breve tragitto in auto o in treno che consente ai visitatori di immergersi rapidamente nell’atmosfera unica di Durazzo.

Cosa vedere a Durazzo

Anfiteatro Romano

Uno dei siti archeologici più impressionanti di Durazzo è l’Anfiteatro Romano, che risale al II secolo d.C. Questo antico anfiteatro, con una capacità stimata di circa 15.000 spettatori, è stato restaurato e oggi offre ai visitatori la possibilità di ammirare la grandiosità dell’architettura romana e di immergersi nella storia della regione.

Il Castello di Durazzo

Situato nel cuore della città vecchia, il Castello di Durazzo è una fortezza imponente che risale al VI secolo d.C. Costruito durante il periodo bizantino, il castello ha subito diverse modifiche nel corso dei secoli ed è stato utilizzato come residenza reale, prigione e fortezza difensiva. Lungo le mura si trova la Torre Veneziana di Durazzo. Oggi, i visitatori possono esplorare le sue torri, le mura e i bastioni, ammirando le viste panoramiche sulla città e sul mare.

Il Foro Bizantino

Il Foro Bizantino di Durazzo, situato nel cuore della città vecchia, rappresenta un’importante testimonianza dell’epoca bizantina e della sua influenza nella regione. Costruito durante il periodo dell’Impero Bizantino, questo foro era il centro pulsante della vita pubblica e sociale della città, fungendo da luogo di incontro per commercianti, politici e cittadini comuni. Circondato da imponenti colonne e portici, il Foro Bizantino di Durazzo era circondato da edifici pubblici e mercati, testimoniando la ricchezza e la vitalità della città in quel periodo storico. Oggi, i visitatori possono passeggiare tra le rovine di questo antico foro, immergendosi nella storia e nell’atmosfera unica di Durazzo e ammirando l’architettura e la grandiosità delle sue antiche strutture.

La grande Moschea

La Grande Moschea, conosciuta localmente come Xhamia e Re o Xhamia e Madhe(Moschea Nuova o Moschea Grande), è una delle principali attrazioni religiose e architettoniche di Durazzo. Costruita nel 1931 dal Re Zogu 1, questa maestosa struttura presenta un’imponente cupola e un magnifico minareto, che si ergono fieramente nel panorama della città. La Grande Moschea è un importante luogo di culto per la comunità musulmana di Durazzo e ospita regolarmente le preghiere quotidiane e le cerimonie religiose. I visitatori sono accolti dalla sua bellezza architettonica e dalla sua atmosfera serena, che riflette secoli di storia e spiritualità nella città di Durazzo.

La Moschea di Fatih

Questo splendido edificio religioso, costruito nel XV secolo durante il dominio ottomano, è uno dei simboli più importanti della presenza musulmana in Albania. La Moschea di Fatih presenta un magnifico minareto e un cortile interno tranquillo, ed è aperta ai visitatori che desiderano conoscere la ricca storia religiosa di Durazzo. Si trova a solo 4 minuti a piedi dalla Grande Moschea di Durazzo.

Le Terme Romane

Situate nel cuore della città, queste terme risalgono al II secolo d.C. e rappresentano uno dei migliori esempi di strutture termali romane presenti in Albania. Le Terme Romane di Durazzo offrivano un’esperienza termale completa, con ambienti dedicati al calidarium (bagno caldo), al tepidarium (bagno tiepido) e al frigidarium (bagno freddo), insieme a sale per massaggi e attività ricreative. Oggi, i visitatori possono esplorare le rovine di queste antiche terme, ammirando la maestria architettonica romana e immaginando la vita quotidiana degli abitanti di Durazzo nell’antichità.

Chiesa di San Paolo e San Asti di Durazzo

Costruita nel XIII secolo, la Chiesa di San Paolo e San Asti presenta un’architettura gotica che si distingue per i suoi maestosi archi e le sue decorazioni scolpite. All’interno, i visitatori possono ammirare affreschi medievali e opere d’arte sacra, che narrano storie bibliche e riflettono la devozione dei fedeli nel corso dei secoli. La Chiesa di San Paolo e San Asti rappresenta un importante punto di riferimento religioso e culturale a Durazzo, invitando i visitatori a scoprire la ricca eredità storica e artistica della città.

Il Museo Archeologico di Durazzo

Questo museo è il luogo ideale per immergersi nella storia antica di Durazzo e della regione circostante. Con una vasta collezione di reperti che risalgono all’epoca greca, romana e bizantina, il Museo Archeologico offre ai visitatori un’interessante panoramica della ricca eredità culturale dell’Albania.

Il museo Etnografico di Durazzo

Il Museo Etnografico di Durazzo offre ai visitatori un’immersione autentica nella cultura e nelle tradizioni albanesi. Situato nel centro storico della città, questo museo ospita una vasta collezione di manufatti e oggetti che illustrano la vita quotidiana, l’artigianato tradizionale, i costumi e le abitudini della popolazione locale nel corso dei secoli. Attraverso le sue esposizioni, il Museo Etnografico di Durazzo offre una preziosa finestra sul passato e sulla cultura dell’Albania, consentendo ai visitatori di comprendere appieno il tessuto sociale e storico di questa affascinante regione.

La Villa del Re Zog

La Villa del Re Zog è una residenza storica situata nei pressi di Durazzo, Albania, che porta il nome di Re Zog I, il monarca albanese che governò il paese dal 1928 al 1939. Questa sontuosa villa, costruita nel 1937, riflette lo stile architettonico e il lusso dell’epoca, rappresentando un simbolo del potere e della grandezza del regno di Zog. Circondata da ampi giardini paesaggistici e affacciata sullo splendido paesaggio costiero dell’Adriatico, la Villa del Re Zog è stata concepita come una dimora regale, caratterizzata da sontuosi interni decorati con opere d’arte e mobili di pregio. Oggi, la villa è aperta ai visitatori che desiderano immergersi nella storia del periodo monarchico dell’Albania e ammirare l’eleganza e il fascino di questa residenza storica.

Chiesa di Santa Lucia

La Chiesa di Santa Lucia è un’affascinante chiesa cattolica situata nel centro storico di Durazzo, Albania. Costruita nel XVII secolo, questa chiesa è dedicata a Santa Lucia, una santa cristiana venerata per la sua devozione e il suo martirio. La Chiesa di Santa Lucia si distingue per la sua architettura barocca, caratterizzata da eleganti dettagli decorativi e da una facciata imponente. All’interno, i visitatori possono ammirare pregevoli opere d’arte sacra, affreschi e sculture che narrano storie religiose e rappresentano scene della vita della santa patrona. La Chiesa di Santa Lucia è un luogo di culto e di spiritualità che accoglie fedeli e visitatori, invitandoli a immergersi nella bellezza e nella tranquillità di questo luogo sacro.

La Chiesa di San Giorgio

La Chiesa di San Giorgio è un’iconica chiesa ortodossa situata nel centro storico di Durazzo, Albania. Risalente al periodo bizantino, questa chiesa è dedicata a San Giorgio, il santo patrono della città. La sua architettura riflette lo stile tipico delle chiese ortodosse balcaniche, con una cupola imponente e una facciata decorata con affreschi e icone sacre. All’interno, la chiesa ospita altari ornati, icone antiche e decorazioni liturgiche, offrendo ai fedeli e ai visitatori un’atmosfera di sacralità e spiritualità. La Chiesa di San Giorgio è un punto di riferimento religioso e culturale nella comunità di Durazzo, testimoniando secoli di fede e tradizione ortodossa nella regione.

La strada del commercio ( Rruga tregtare)

La “Rruga Tregtare” è una delle principali vie commerciali di Durazzo, Albania. Tradotto in italiano, “Rruga Tregtare” significa “Strada Commerciale”, e questa via è rinomata per la sua vivacità e la sua varietà di negozi, mercati e attività commerciali. Lungo la Rruga Tregtare, i visitatori possono trovare una vasta gamma di negozi, dai piccoli negozi di souvenir e boutique di moda, ai mercati locali che offrono prodotti freschi e specialità gastronomiche. Questa strada è anche sede di numerosi caffè, ristoranti e bar, che rendono la Rruga Tregtare non solo un luogo ideale per lo shopping, ma anche per socializzare e godersi la vita urbana di Durazzo. La Rruga Tregtare è una tappa imperdibile per chi visita Durazzo, offrendo un’esperienza autentica della cultura e del commercio locali.

La Casa Museo “Aleksander Moisiu”

La Casa Museo “Aleksander Moisiu” è una struttura dedicata alla conservazione della memoria e delle opere del famoso attore e scrittore albanese Aleksander Moisiu. Situata a Durazzo, Albania, questa casa museo è ospitata all’interno dell’abitazione dove Moisiu visse e lavorò per diversi anni. La casa offre ai visitatori un’affascinante incursione nella vita e nell’opera di questo celebre artista albanese, attraverso una raccolta di oggetti personali, documenti, fotografie e opere d’arte che illustrano la sua carriera e il suo contributo alla cultura albanese. La Casa Museo “Aleksander Moisiu” è un luogo di grande interesse per gli appassionati di teatro, letteratura e storia, offrendo un’opportunità unica di conoscere e apprezzare il patrimonio culturale dell’Albania attraverso gli occhi di uno dei suoi artisti più illustri.

Le Spiagge di Durazzo

Le spiagge di Durazzo sono famose per le loro acque cristalline e le ampie distese di sabbia dorata. Tra le più popolari ci sono la Spiaggia di la spiaggia del Generale (Plazhi i Gjeneralit), la spiaggia di Spille, la spiaggia di Currilave, la spiaggia di Golem, la spiaggia di Tale e la spiaggia del pino (Plazhi i Pishës), che offrono diverse opportunità per rilassarsi al sole, fare sport acquatici e godersi la bellezza naturale della costa albanese.

Da non perdere quando siamo a Durazzo

Castello di Rodon ( Capo di Rodon)

Castello di Scanderbeg (Laç)

Chiesa di San Ndout (Laç)

Roccia di Kavaja

Baia di Lalz

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.