Parco nazionale di Theth

0
480
views

Il Parco nazionale di Theth, incastonato fra valli e montagne del nord Albania, è un parco naturale situato nei pressi della città di Scutari. Si estende su una superficie di circa 2.630 ettari. E’ una delle zone più particolari del turismo di montagna ed è anche una delle più frequentate sia dai turisti che da un equipe di alpinisti, speleologi e botanici.

A circondare la valle ci sono le cime più alte dell’Albania e delle Alpi Albanesi tra le quali Qafa e Jezerces, Maja e Zeze, Qafa e Thanes e Shtegu i Dhenve.

Come arrivare al parco nazionale di Theth

Il Parco di Theth dista 70 chilometri dalla città di Scutari. Da qui è facilmente raggiungibile in auto in circa 3 ore di viaggio. La distanza non eccessiva e così permette di svolgere anche solo una breve visita giornaliera, con rientro a Scutari per il pernottamento oppure scegliere una delle strutture in zona.

Dove alloggiare al parco nazionale di Theth

Pernottare nei B&B e nelle guest-house locali vi permetterà di conoscere meglio gli abitanti della regione e di assaporare i gustosi piatti tradizionali a base di carni di maiale e capretto allo spiedo, torte salate cotte con metodi antichi, miele e prodotti caseari genuini e biologici. Qui di seguito alcuni nomi dove poter pernottare vicino al parco nazionale.

Rupa Guest House

Bujtina Polia Guest House

Villa Gjecaj

Cosa vedere al parco nazionale di Theth?

Villaggio montano di Theth

si possono ammirare le tipiche case con il tetto in tegole di legno, la torre dell’orologio che durante i secoli veniva utilizzata come rifugio durante le faide familiari (in albanese kulla e ores).

Chiesa di Theth


Fauna e flora 

vegetazione folta e lussureggiante, costituita da fitti boschi di abeti, rovere, castagni e pini, ricchissimi di frutti di bosco, piante rare ed erbe medicinali, e da verdeggianti prati naturali colmi di fiori che a chiazze colorate macchiano il terreno. Durante le escursioni si possono ammirare animali rari come l’orso, il lupo, la volpe, il cinghiale e la lince. Se capitate in un giorno di bel tempo allora potrete vedere volare tra le cime delle montagne il falco e l’aquila delle Alpi Albanesi.

Le vasche di sasso

Le vasche di sasso sono piccole e grandi cavità create nei sassi dall’abbondate acqua che scorre lungo la valle di Theth. Molto spesso vengono usate anche per fare il bagno. Le gite per scoprire le numerosissime e bellissime vasche naturali sono un’attrazione per tutti.

Cascata di Theth

La cascata, alta circa 25 metri, è situata all’interno di una cavità. Prima ancora di vederla senti solo un rumore lontano e indefinito.

Maja e Harapit – Cima di Harapi

Maja e Harapit è la cima di una catena montuosa vista dalla valle di Theth. Esistono dei sentieri, per chi ama caminare in montagna, per raggiungere la cima di Harapi.


Caverna di Teth

All’interno della Caverna di Theth è possibile scoprire laghi sotterranei e infinite gallerie.

Occhio Azzurro di Theth

Un’altra attrazione del parco nazionale è l’occhio azzurro di Theth. Una meravigliosa piscina naturale creata da una sorgente d’acqua cristallina che scende dalle montagne. La vasca di colore turchese che si trasforma in blu scuro al centro ha la forma circolare che assomigna all’iride di un bellissimo occhio azzurro, da qui anche il suo nome!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here