Museo storico ed archeologico di Valona

272
views

Nel cuore del centro cittadino di Valona, si erge un edificio unico nel suo genere, che in passato ha ospitato gli organi amministrativi locali e le organizzazioni di massa. Nel 1962, un’istituzione affascinante ha visto la luce: il Museo Storico di Valona, o Museo delle Reliquie Storiche.

Le sue sale, dense di emozioni e storia, ospitano centinaia di oggetti originali che narrano e riflettono le varie epoche che hanno attraversato il tempo. L’antichità prende vita attraverso reperti archeologici provenienti da diverse città della regione di Valona, tra cui Orikum, Amantia, Ploce, Olmypias (Mavrova) e Kionia (Kanina). Ogni oggetto rappresenta un tassello di un puzzle che racconta la storia millenaria di queste antiche civiltà.

Il Museo Storico di Valona non si limita alle epoche lontane, ma si spinge anche nel Medioevo, presentando oggetti autentici che testimoniano l’evoluzione della regione in quei secoli. Tra le sue mura, si trovano documenti originali riguardanti la città di Valona, armi e oggetti appartenuti a personaggi leggendari che hanno segnato la storia locale. Questi tesori ci fanno immergere nelle vite di eroi e guerrieri che hanno difeso la loro terra con coraggio e determinazione.

Una sezione speciale del Museo Storico di Valona celebra il contributo del popolo della regione di Valona nella lotta per l’indipendenza del paese. Qui, due padiglioni distinti evocano la Guerra di Valona del 1920 e il Movimento Democratico di Giugno del 1924, permettendoci di comprendere meglio i sacrifici e la resilienza di coloro che hanno combattuto per la libertà dell’Albania.

Uno degli elementi più straordinari del museo è il sarcofago originale che conteneva il corpo del patriota Avni Rustemi. Questo prezioso manufatto, realizzato in piombo e vetro, è un raro esempio di archeologia funeraria e rappresenta un simbolo di profondo valore storico e sentimentale per il popolo albanese. Il ritrovamento casuale del sarcofago negli anni ’80, durante i lavori di ricostruzione del viale Valona-Skela, ha suscitato grande stupore e ammirazione. Dopo averlo ricollocato quasi nello stesso luogo, il sarcofago originale è stato preziosamente custodito all’interno delle sale del Museo Storico di Valona. Coperto dalla bandiera nazionale, questo oggetto unico rappresenta un legame tangibile con la storia e l’identità nazionale.

Il Museo Storico di Valona è un luogo imperdibile per tutti coloro che desiderano esplorare il passato ricco e appassionante dell’Albania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.